Scarica l'App e vai alcinema gratis. Riparte una delle iniziative della Regione Lazio più amate dai giovani:

Se hai I L'App Lazio YOUth Card, e un'eta compresa tra i 14 ed i 29 anni puoi andare al cinema gratis”, ad annunciare la notizia il Presidente Vicario della Regione Lazio, Daniele Leodori.
L’App consentirà infatti ai possessori di andare al cinema gratuitamente fino a due volte, nelle giornate di martedì e mercoledì di ogni mese. Gli ingressi al cinema sono a titolo personale e sono da spendere esclusivamente nelle sale aderenti all’iniziativa, indicate proprio nell’app.
Vogliamo aiutare i giovani ad avvicinarsi al mondo della cultura, dello sport e della formazione sostenendo nel contempo le attività produttive locali” aggiunge Lorenzo Sciarretta,  Delegato alle Politiche Giovanili e Culturali della Regione Lazio. L’app LAZIO YOUth CARD, scaricabile su smartphone da Google Play e App Store, è l’App degli under30 della Regione Lazio nata per offrire a tutte le ragazze e i ragazzi tra i 14 e i 29 anni che vivono, studiano o lavorano nel Lazio, l’opportunità di accedere a centinaia di iniziative, sconti riservati, biglietti omaggio e a tantissimo altro.




Nella giornata simbolo della lotta alla violenza sulle donne, RETE ORO presenta lo speciale sulle Donne

Ogni anno il 25 novembre si celebra giornata internazionale contro la violenza sulle donne e il femminicidio. La giornata  sceltao dall'ONU nonnè un caso: ricorre infatti l'anniversario dell'assassinio delle sorelle Mirabal, tre coraggiose donne rivoluzionarie, che furono massacrate nel 1960 per mano del regime  imposto dalla  dittatura di Trujillo sulla Repubblica Dominicana

I femminicidi e gli episodi di violenza contro le donne non conoscono sosta, Dall’inizio del 2022 fino al 21 novembre in Italia sono state uccise 104 donne, quasi 10 al mese: il dato è allarmante e spiega la necessità, di fermarsi a riflettere sull'orrore della violenza di genere.

Per questo anche noi di Rete Oro abbiamo deciso di dedicare un ciclo di trasmissioni alle tante donne, famose e meno note, che presenteranno i loro libri nelle puntate speciali di NON SOLO POLITICA.



Tivoli e le sue Ville, meta imperdibile e magnifica

Al primo posto tra le mete piu belle da visitare almeno una volta nella vita troviamo TIVOLI

A poche decine di chilometri da Roma, Tivoli è una bellissima cittadina che nasconde tre perle: la villa Adriana, la villa D’Este e la villa Gregoriana. È l’ideale per fare il pieno di cultura, natura e, perché no, approfittare di un bel pranzo in uno dei tanti ristorantini del centro.
Ci si arriva comodamente con l’autostrada A24, oppure percorrendo la via Tiburtina e Il periodo migliore per visitarla è la primavera, oppure settembre-ottobre, ma viste le temperature e la vicinanza con Roma in ogni stagione Tivoli sarà bellissima da scoprire...e se proprio non riuscite ad andare sintonizzatevi sui nostri canali e godetevi lo spettacolo: il Documentario su Tivoli lo potete vedere comodomante seduti  sul divano di casa vostra, e...buona Visione!



RO.ME Museum Exhibition, dal 16 Novembre 2022 al 18 Novembre 2022

La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma ospita la quinta edizione di RO.ME Museum Exhibition, prestigiosa fiera internazionale dedicata a musei, luoghi e destinazioni culturali, ideata e organizzata da Fiera Roma e ISI.Urb.

Oltre ai siti di interesse culturale, interlocutori privilegiati di questo innovativo appuntamento nel panorama italiano, sono presenti anche le imprese che supportano il settore offrendo prodotti e servizi.

"Heritage Ecosystems", tema centrale dell’edizione 2022, mette in luce la sempre maggiore vocazione dei musei come asset pubblici, dei veri e propri ecosistemi di relazioni culturali, sociali ed economiche con un ruolo educativo e un’offerta culturale sempre più ampia.  

Le tematiche affrontate nella tre giorni di incontri, approfondimenti, workshop, panel e conferenze, spaziano dalla prima annualità di attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), uno dei focus principali in programma, accessibilità, inclusività, sostenibilità, connessioni col territorio e il pubblico di musei, archivi, biblioteche e spazi espositivi, arte digitale e digitalizzazione di collezioni e archivi, rigenerazione urbana e valorizzazione del patrimonio industriale.

Quando
dal 16 Novembre 2022 al 18 Novembre 2022
Via del Castro Pretorio, 105


Chi e come può usufruire del Bonus Anziani 2022?

Per gli anziani non autosufficienti è possibile fare richiesta del bonus apposito messo a disposizione da CassaColf La richiesta per il Bonus Anziani 2022 va fatta impiegando il modulo che si può trovare sul sito ufficiale di CassaColf, cercando nella sezione dedicata alla modulistica.

La richiesta per il Bonus Anziani 2022 può essere fatta da tutti coloro che si occupano di pagare gli stipendi di badanti e colf, relativamente a una persona anziana e non autosufficiente. Questo aspetto è fondamentale, poiché il rimborso viene concesso al datore di lavoro solamente nei casi in cui la non autosufficienza è non solo permanente, ma anche certificata in modo adeguato. Si può fare richiesta del bonus sia per quanto riguarda la quota mensile di 300 €, sia rispetto ai 300 € che si ricevono una tantum nel caso di maternità della lavoratrice dipendente, per poter assumere qualcuno che la sostituisca. Però va tenuto presente che esiste un limite, per poter avere diritto a questo aiuto. Infatti la richiesta può essere avanzata solamente nel caso in cui si abbia un dipendente caratterizzato da almeno un anno di contribuzione continuativa alla CassaColf.

Borsa di Studio SuperNews 2022 Mondiali di calcio, evento sportivo dell'anno. Sviluppa il format di una rubrica sportiva per coinvolgere il pubblico italiano nonostante l'assenza della Nazionale in Qatar

Al via il progetto “Borse di studio SuperNews”: una call per studentesse e studenti universitari appassionati di calcio, per valorizzare i giovani meritevoli e interessati alle logiche dei nuovi media, della comunicazione e del giornalismo. Attraverso un premio finale di 500 euro per il vincitore o la vincitrice del contest, la redazione di SuperNews intende favorire lo sviluppo di nuove professionalità e coltivare nuovi talenti, scovandoli attraverso lo strumento della creatività.

La somma è spendibile per l’acquisto di libri di testo, tasse universitarie, viaggi d’istruzione o spese quotidiane. Ai partecipanti è richiesto di progettare una rubrica sportiva con taglio satirico, narrativo, statistico o analitico, sul tema dei Mondiali di Calcio 2022 al fine di avvicinare e appassionare alla competizione il pubblico italiano, nonostante l’assenza della Nazionale in Qatar. Invia la tua proposta completa di logo: verrà utilizzato come simbolo ufficiale dello spazio web a te dedicato. SuperNews aspetta la tua proposta all’indirizzo email serviceasap@catenamedia.com, con oggetto “Candidatura per Borsa di Studio”.

Appuntamenti da non perdere in città: Roma Street Art fino al 30 Novembre, Galleria Alberto Sordi

Roma - La mostra curata da David Vecchiato, in arte Diavù presenta oltre 60 opere realizzate da più di 22 artisti. Roma Street Art messa in atto con il supporto dello staff di MURo - Museo di Urban Art di Roma racconta qualche tappa del rapporto tra la Roma e la Street art.

Roma - Alcuni degli artisti e dei progetti che hanno contribuito alla realizzazione dei murales e delle opere d'arte urbana più significative degli ultimi 15 anni a Roma sono in mostra a Roma Street Art, fino a fine novembre. Dai murales nelle periferie quest'arte arriva oggi all'interno di un monumento che è nel cuore del centro storico. Fino a mercoledì 30 novembre, a Roma alla Galleria Alberto Sordi per festeggiare i suoi 100 anni

Papa Francesco all'Angelus: il 25 ottobre mi recherò al Colosseo per pregare per la pace. La preghiera è la forza della pace

A conclusione dell'Angelus, Papa Francesco ha annunciato la sua partecipazione al momento conclusivo dell'Incontro Internazionale di Preghiera per la Pace "Il grido della Pace" organizzato dalla Comunità di Sant'Egidio a Roma:

" Martedì 25 ottobre - ha detto il papa - mi recherò al Colosseo a pregare per la pace in Ucraina e nel mondo, insieme ai rappresentanti delle Chiese e Comunità cristiane e delle Religioni mondiali, riuniti a Roma per l’incontro “Il grido della pace”. Vi invito ad unirvi spiritualmente a questa grande invocazione a Dio: la preghiera è la forza della pace. Preghiamo, continuiamo a pregare per l’Ucraina così martoriata".

A Piazza del Popolo il CRI SALUS DAY Sabato22 Ottobre

CRI Salus Day a Piazza del Popolo, sabato 22 ottobre dalle ore 9 alle 18, con la Croce Rossa di Roma. Una Giornata dedicata alla Salute e alla Prevenzione, nella quale sarà possibile per tutti coloro che vorranno raggiungere i Volontari CRI, effettuare screening e visite specialistiche gratuite. Tra queste sarà possibile sottoporsi, con l’ausilio di specialisti che saranno presenti in piazza a: visite cardiologiche con ecocardiogramma ed ECG, screening diabetologico, visita audiometrica, visita oculistica. Ma la giornata vedrà anche altro: dimostrazione di manovre salvavita pediatriche, massaggio cardiaco collettivo, dimostrazioni del Gruppo Cinofili, simulazioni di soccorsi e tanto altro.

Pensioni, rivalutazioni in arrivo: la circolare Inps

Come precisato dall’Inps, per i mesi di ottobre, novembre e dicembre le pensioni fino a 2.962 euro lordi avranno un aumento che sarà del 2% per la quota fino a 2.097,40, dell’1,80% per quella fino a 2.621,75 euro e dell’1,50% per quella fino a 2.962 euro lordi (qui abbiamo riportato il calendario delle pensioni di ottobre).Gli aumenti in generale non possono comunque superare i 52,44 euro al mese corrisposti ad ogni assegno, per i tre mesi da applicare al limite superiore di importo. L’incremento sulla rata della tredicesima mensilità è riconosciuto in proporzione ai ratei di tredicesima spettanti. L’aumento non sarà uguale per tutte le pensioni, ma dipenderà dalle fasce di reddito corrispondenti, secondo queste aliquote:

  • il 100% dell’indice di rivalutazione per le pensioni fino a 4 volte il trattamento minimo. In questo caso l’incremento sarà del 2% più il conguaglio
  • il 90% dell’inflazione per le pensioni comprese tra 4 e 5 volte il trattamento minimo (fino a 2.577,90 euro)
  • il 75% dell’inflazione per le pensioni oltre 5 volte il trattamento minimo (oltre i 2.577,90 euro).

L’Ente di previdenza specifica poi che per le prestazioni assistenziali “l’aumento perequativo trova applicazione sulle pensioni di inabilità e sull’assegno mensile di assistenza nonché sulla pensione per sordi e sulla pensione per ciechi.”

Ad essere interessati sono circa 16 milioni di cittadini ovvero tutti coloro che percepiscono: trattamento pensionistico erogato da previdenza pubblica, gestione da lavoro autonomo, gestione sostitutiva, esonerativa, esclusiva, integrativa; pensione diretta, indiretta, di reversibilità. Mentre restano escluse dalla rivalutazione le “indennità di natura assistenziale, nello specifico: indennità di accompagnamento, indennità per ciechi parziali, indennità per ciechi assoluti, indennità di comunicazione, indennità di frequenza e indennità di talassemia.”